Grave perdita di peso involontaria

Perdita di peso involontaria: cause, sintomi e rimedi

Interpretazione di alcuni reperti nella perdita di peso involontaria La perdita di peso involontaria generalmente si sviluppa nel corso di settimane o mesi.

Questa trattazione si concentra su pazienti che si presentano per la perdita di peso, piuttosto che quelli che perdono peso come conseguenza più o meno attesa di una malattia cronica nota p.

grave perdita di peso involontaria

Inoltre, l'accumulo di edema p. Oltre alla perdita di peso, i pazienti possono presentare altri sintomi, come anoressia, febbre, o sudorazione notturna a causa della malattia di base. A seconda della causa e della sua gravità, possono anche essere presenti sintomi e segni di carenza nutrizionale vedi Carenza, dipendenza e tossicità vitaminica.

grave perdita di peso involontaria

Fisiopatologia La perdita di peso si verifica quando sono spese più calorie di quante ne vengono assunte ingerite e assorbite. Disturbi che aumentano il consumo grave perdita di peso involontaria diminuiscono l'assorbimento tendono ad aumentare l'appetito.

Le caratteristiche citate sono tipiche, ma non sempre presenti.

Più comunemente, l'apporto calorico insufficiente è il meccanismo con cui si verifica la perdita di peso e questi pazienti tendono ad avere diminuzione dell'appetito. Talvolta, sono coinvolti diversi meccanismi. Per esempio, il cancro tende a diminuire l'appetito, ma aumenta anche il dispendio calorico basale con meccanismi citochino-mediati.

grave perdita di peso involontaria

Eziologia Molti disturbi causano perdita di peso involontaria, tra cui quasi tutte le malattie croniche di una certa gravità. Tuttavia, molte di queste sono clinicamente evidenti e sono state generalmente diagnosticate dal momento in cui si è verificata la perdita di peso.

Un paziente giunge alla ns attenzione poiché perde peso e si sente irrequieto: la notte non dorme, sente il cuore pulsare nel cuscino e fa brutti sogni. Ha avuto dei dispiaceri connessi con la sua attività che è in pericolo, stante le attuali situazioni economiche e degli individui che lo impensieriscono. Ha iniziato ad avere idee fisse circa la sua alimentazione, preferendo dei cibi vegetali, in questo convinto da una fidanzata, non medico, che riteneva il marito avesse il colesterolo elevato e lo aveva costretto a cibarsi di verdure. La soluzione del caso è alla fine di questa pagina. Ma talora le cause possono essere più subdole, da ricercare in patologie endocrine, neoplastiche, gastrointestinali e psichiatriche, deficit nutrizionali, infezioni e lesioni del sistema nervoso che causino paralisi e disfagia, come per esempio un ictus che colpisce il tronco encefalico.

Altri disturbi sono più propensi a manifestarsi con perdita di peso involontaria vedi tabella Alcune cause di sintomi di presentazione della perdita involontaria del peso. Con aumento dell'appetito, le cause occulte più comuni di perdita di peso involontaria sono.

Vedi anche