Come rimuovere la macchia di grasso dai vestiti. Macchie di grasso sui vestiti, trucchi per rimuoverle - artissonus.it

Come rimuovere macchie di grasso dai vestiti

bodyboss esamina la perdita di peso

Ovviamente è meglio fare questa operazione in bagno togliendosi il vestito. Una volta tornati a casa, il capo va lavato subito in lavatrice.

consigli per la perdita di peso pinterest

Ecco una selezione degli smacchiatori più venduti su Amazon. Detergenti sgrassanti specifici possono aiutare, ma non sono necessari.

perdita di peso urinando frequentemente

Lavorare il detergente sulla macchia con le mani. Istantaneamente essa si dissolverà. I detersivi per piatti contengono, infatti, sostanze particolari che assorbono il grasso.

lo skateboard può perdere il grasso della pancia

Per macchie ostinate, strofinare sempre con un vecchio spazzolino. Lavare, infine, il capo da solo in lavatrice con detergente da bucato. Il lavaggio in lavatrice Per un corretto lavaggio in lavatrice è bene usare alcuni piccoli accorgimenti che assicurano un bucato più pulito oltre che risparmio di energia e fatica.

  • Se necessario ripeteremo il procedimento per un paio di volte.
  • Macchie di olio e grasso: togliere macchie di olio | Vanish
  • Non mangiare per perdere il grasso della pancia
  • Perdere peso le ossa fanno male
  • Ripetere le istruzioni se la macchia non si toglie.

Innanzitutto, bisogna leggere le istruzioni sui programmi e le etichette dei capi, poi assicurarsi di separare gli indumenti bianchi da quelli colorati. Come rimuovere la macchia di grasso dai vestiti eventuali risvolti di maniche e pantaloni, per evitare accumuli di detersivo, e chiudere cerniere, bottoni e lacci che potrebbero creare problemi durante la centrifuga.

Naturalmente, prima di mettere i capi in lavatrice, bisogna controllare che non ci sia nulla nelle tasche. Riguardo ai detersivinon si devono usare dosi eccessive, ma seguire quelle raccomandate dai produttori.

perdere peso dr mercola

Poi va selezionato il programma di lavaggio adeguato ai tessuti da lavare e si deve stendere il bucato il prima possibile per evitare che si sviluppino cattivi odori, specie in estate. È preferibile, prima del lavaggio, trattare polsini e colletti delle camicie e chiudere in un sacchetto a rete o in una federa bianca i capi delicati, come quelli di biancheria intima.

Aggiungere al detersivo due cucchiai di bicarbonato aiuterà a mantenere i colori brillanti a lungo, anche quelli dei jeans.

Puoi sostituire il talco con farina di mais e sale: queste polveri assorbiranno completamente il grasso. Trascorso il tempo necessario, spazzola delicatamente per togliere la polvere in eccesso, con uno spazzolino a setole morbide o un pennello, evitando di sparpagliarlo su altre parti del vestito. Controlla se la macchia di grasso è sparita: in caso contrario ripeti nuovamente il processo. Quando sulla macchia compare un po' di schiuma, prendi uno spazzolino e comincia a strofinare. Successivamente, immergi il vestito in acqua per una ventina di minuti, sciacqua molto bene e stendilo ad asciugare.

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.

Vedi anche