Effetti collaterali di montelukast perdita di peso,

effetti collaterali di montelukast perdita di peso

Vi sono state segnalazioni di sovradosaggio acuto nell'esperienza post-marketing ed in studi clinici con montelukast.

Singulair - Foglio Illustrativo

Esse includono segnalazioni in adulti e bambini con dosaggi fino 1. Periodi irregolari e perdita di peso inspiegabile referti clinici e di laboratorio osservati sono risultati in linea con il profilo di sicurezza negli adulti e nei pazienti pediatrici.

Non ci sono state esperienze avverse nella maggior parte dei casi di sovradosaggio.

effetti collaterali di montelukast perdita di peso

Le esperienze avverse osservate più di frequente sono state in linea con il profilo di sicurezza di montelukast e hanno incluso dolore addominale, sonnolenza, setecefalea, vomito ed iperattività psicomotoria. Non è noto se montelukast sia dializzabile mediante dialisi peritoneale o emodialisi.

Singulair & perdita di peso

Questi importanti mediatori dell'asma si legano ai recettori dei cisteinil-leucotrieni CysLT. Il recettore CysLT di tipo 1 CysLT1 è localizzato a livello delle vie aeree nell'uomo incluse le miocellule lisce ed i macrofagi delle vie aeree e su altre cellule proinfiammatorie inclusi gli eosinofili ed alcune cellule staminali della serie mieloide.

effetti collaterali di montelukast perdita di peso

I CysLT sono stati messi in effetti collaterali di montelukast perdita di peso con la fisiopatologia dell'asma e della rinite allergica. Nell'asma, gli effetti mediati dai leucotrieni comprendono la broncocostrizione, la secrezione mucosala permeabilità vascolare, ed il reclutamento degli eosinofili.

Nella rinite allergica, i CysLT vengono rilasciati dalla mucosa nasale a seguito della esposizione agli allergeni nel corso di entrambe le reazioni precoce e tardiva e sono associate con i sintomi della rinite allergica.

Montelukast GR: Scheda Tecnica e Prescrivibilità

La stimolazione intranasale con i CysLT ha dimostrato di aumentare la resistenza del tratto nasale delle vie aeree ed i sintomi di ostruzione nasale.

Montelukast è un composto attivo per via oraleche presenta elevata affinità e selettività per il recettore CysLT1. Negli studi clinici montelukast a bassi dosaggi, come 5 mg, inibisce la broncocostrizione causata dall'inalazione di LTD4. La broncodilatazione è stata osservata entro due ore dalla somministrazione orale.

Montelukast Aurobindo: Scheda Tecnica del Farmaco

L'effetto broncodilatatore causato da un agonista beta-adrenergico è stato additivo a quello prodotto da montelukast.

Il trattamento con montelukast ha inibito sia la fase precoce che tardiva della broncocostrizione causata dall'esposizione all' antigene.

Montelukast, rispetto al placebo, ha diminuito gli eosinofili nel circolo periferico sia nei pazienti adulti che pediatrici.

Migliori Drenanti per ritenzione Idrica e CELLULITE. (Dimagranti)

In uno studio separato, il trattamento con montelukast ha significativamente ridotto gli eosinofili delle vie respiratorie come risultato dall'esame dell' espettorato e nel sangue periferico, durante il miglioramento del controllo clinico dell'asma. Il miglioramento del punteggio dei sintomi diurni e notturni riferito dal paziente è risultato significativamente migliore rispetto a quello del gruppo placebo.

effetti collaterali di montelukast perdita di peso

Comunque, un'alta percentuale di pazienti trattati con montelukast ha ottenuto una risposta clinica simile a quella osservata con beclometasone ad es. Uno studio clinico è stato condotto per valutare l'uso del montelukast nel trattamento sintomatico della rinite allergica stagionale nei pazienti asmatici adulti e adolescenti dai 15 anni in su con rinite effetti collaterali di montelukast perdita di peso stagionale concomitante.

In questo studio, montelukast 10 mg compresse in monosomministrazione giornaliera ha dimostrato un miglioramento statisticamente significativo, rispetto al placebo, del punteggio dei sintomi giornalieri della rinite. Il punteggio dei sintomi giornalieri della rinite è la media del punteggio dei sintomi nasali diurni media di congestione nasalerinorreastarnuti e prurito al naso e del punteggio dei sintomi notturni media di congestione nasale al risveglio, difficoltà ad addormentarsi e punteggio relativo ai risvegli notturni.

Questi importanti mediatori pro asmatici si legano ai recettori dei cisteinil- leucotrieni CysLT. Nella rinite allergica, i CysLT vengono rilasciati dalla mucosa nasale a seguito della esposizione agli allergeni nel corso di entrambe le reazioni precoce e tardiva e sono associate con i sintomi della rinite allergica. La stimolazione intranasale con i CysLT ha dimostrato di aumentare la resistenza del tratto nasale delle vie aeree ed i sintomi di ostruzione nasale. Montelukast è un composto attivo per via orale, che si lega con elevata affinità e selettività al recettore CysLT1. La broncodilatazione è stata osservata entro due ore dalla somministrazione orale.

Anche le valutazioni globali della rinite allergica da parte dei pazienti e dei medici, sono risultate migliorate in misura significativa rispetto al placebo. La valutazione dell'efficacia sull'asma non è stato un obiettivo primario di questo studio. Questo effetto è stato uniforme per tutta la durata di 12 settimane dello studio.

La stimolazione intranasale con i CysLT ha dimostrato di aumentare la resistenza del tratto nasale delle vie aeree ed i sintomi di ostruzione nasale. Montelukast è un composto attivo per via orale, che presenta elevata affinità e selettività per il recettore CysLT1. La broncodilatazione è stata osservata entro 2 ore dalla somministrazione orale.

In entrambi gli studi l'effetto è stato dimostrato alla fine dell'intervallo di dosaggio della monosomministrazione giornaliera. Per le compresse da 10 mg rivestite con film, il valore medio della concentrazione plasmatica massima Cmaxnell'adulto viene raggiunto 3 ore Tmax dopo somministrazione a digiuno.

Singulair è il marchio per un farmaco di prescrizione chiamato montelukast. Questo farmaco è disponibile in tablet, granello e forme compressa masticabile.

Biodisponibilità e Cmax non sono influenzate da un pasto standard. Sicurezza ed efficacia sono state dimostrate in studi clinici dove le compresse rivestite con film da 10 mg venivano somministrate indipendentemente dalla programmazione dei tempi di assunzione del cibo.

Montelukast Aurobindo: Scheda Tecnica del Farmaco | Torrinomedica

Per le compresse masticabili da 5 mg, la Cmax nell'adulto viene raggiunta dopo 2 ore la somministrazione a digiuno. Il volume di distribuzione di montelukast allo stato di equilibrio è in media litri. Studi sul ratto con montelukast radiomarcato indicano una distribuzione minima attraverso la barriera ematoencefalica. Inoltre, 24 ore dopo la somministrazione della dose, le concentrazioni di sostanza radiomarcata sono risultate minime in tutti gli altri tessuti.

effetti collaterali di montelukast perdita di peso

Biotrasformazione Montelukast è ampiamente metabolizzato. In studi effettuati con dosi terapeutiche, la concentrazione plasmatica dei metaboliti di montelukast non era rilevabile allo stato di equilibrio sia nell'adulto che nel bambino.

Montelukast GR: Scheda Tecnica e Prescrivibilità | Torrinomedica

Il citocromo P 2C8 è l'enzima principale nel metabolismo di montelukast. In aggiunta CYP 3A4 e 2C9 possono avere un contributo minore, sebbene l'itraconazolo, un inibitore del CYP 3A4, ha mostrato di non modificare le variabili farmacocinetiche di montelukast in soggetti sani che ricevevano 10 mg di montelukast al giorno. Sulla base di risultati in vitro su microsomi epatici umani, montelukast, a concentrazioni plasmatiche terapeutiche, non inibisce i citocromi P 3A4, 2C9, 1A2, 2A6, 2C19 o 2D6.

effetti collaterali di montelukast perdita di peso

Il contributo dei metaboliti nell'effetto terapeutico di montelukast è minimo. Questi dati insieme a quelli relativi alla biodisponibilità di montelukast dopo somministrazione orale, indicano che montelukast ed i suoi metaboliti vengono escreti quasi esclusivamente attraverso la bile.

SINGULAIR ® - Foglietto Illustrativo

Caratteristiche dei pazienti Non è necessario nessun aggiustamento della dose in anziani o pazienti con insufficienza epatica da lieve a moderata. Non sono stati condotti studi su pazienti con insufficienza renale. Poiché montelukast ed i suoi metaboliti vengono eliminati principalmente per via biliare non è prevista la necessità di aggiustamenti della dose in pazienti con insufficienza renale.

Vedi anche